VUOI PASSARE A CONVERTKIT?

Vuoi passare a Convertkit perchè te ne hanno parlato bene?

 

Ultimamente sento (da vari marketer) che Convertkit è più completo rispetto ad altri autorisponditori e che offre maggiori servizi rispetto a Aweber o Getresponse. Per questo ho deciso di raccogliere informazioni e offrirvi una descrizione su questo software.

Premetto che non l’ho ancora testato quindi le informazioni condivise non provengono dalla mia personale esperienza ma da informazioni raccolte sul web o dal sito stesso di Convertkit.

Troverete in questo articolo una serie di funzionalità che offre questo autorisponditore.

Guarda Demo

 

1- Automazione

In realtà  l’automazione è uno dei servizi che offrono quasi tutti gli autorisponditori più famosi.

La differenza con gli altri è che l’automazione di Convertkit permette di adattarsi ai tuoi iscritti in base a come rispondono ai tuoi contenuti, ed è formata da due parti: “Triggers” e “Actions”.

Insieme le due parti creano le regole dell’automazione: tutti gli eventi che ci sono a sinistra, possono innescare qualsiasi azione listata a destra.

La logica “se questo allora quello” è molto semplice, ma altrettanto efficace per personalizzare i tuoi messaggi email.

Inoltre Convertkit offre anche le automazioni visuali, ovvero, ti permettono di seguire dall’inizio alla fine il percorso dei tuoi iscritti.

2 – I tag

A differenza degli altri autorisponditori Convertkit richiede la creazione di una unica lista e la distinzione degli iscritti attraverso i tag.

Inoltre ti permette di creare messaggi personalizzati per chi è già iscritto nella vostra lista.

Con l’opzione dei “filtri email avanzati” potete anche escludere determinati iscritti da alcune email utilizzando i tag. Quindi puoi distinguere gli iscritti anche in base alle loro azioni.

3- Pop up

Puoi integrare facilmente nel sito i moduli di iscrizione offerti da ConvertKit.

Potete scegliere in che modo devono apparire: appena prima di uscire dal sito, dopo lo scroll di una determinata percentuale di pagina, dopo un periodo di tempo definito o dopo aver cliccato su un link.

4- L’utilizzo dei segmenti

Come ho detto sopra non si creano più liste.

Solitamente i software come Aweber o getresponse  utilizzano le liste degli iscritti per la gestione dell’email marketing, mentre con Convertkit si creano segmenti, non liste. Un segmento è un modo intelligente per raggruppare i tuoi iscritti in base ai loro interessi.

Il segmento è come una cartella che raggruppa i tuoi contatti in varie categorie. I tag servono ad organizzare gli iscritti, i segmenti (assieme a moduli e sequenze) aiutano ad organizzare i tag.

5 – Riinvio delle email non aperte

Anche se non condivido questo metodo, Convertkit vi offre comunque la possibilità di riinviare le email che non sono state aperte in modo veloce e automatico.

6- Prezzi

Il prezzo di Convertkit supera leggermente la media.

Anche in questo caso ci sono varie opzioni in base alle vostre necessità.

0- 1000 iscritti – 29$

1000- 3000 iscritti – 49$

3000-5000 iscritti – 79$

I servizi sono inclusi in tutti i pacchetti.

Conclusione

Convertkit sicuramente è ottimo e una buona alternativa agli altri risponditori. Tuttavia, ritengo sia più adatto a un livello avanzato di marketing. Per chi inizia ritengo sia meglio fare le cose il più semplice possibile. Troppi meccanismi all’inizio non solo non vi servono ma non fanno altro che complicarvi la vita. Sicuramente potrebbe essere valido per chi ha già una lista e ha esperienza nell’email marketing o per chi ha bisogno di segmentare bene i propri iscritti.

Potete provare gratis Convertkit per 14 giorni. 

A presto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi