LE REGOLE DEL VIDEO MARKETING. PARTE 2

LE REGOLE DEL VIDEO MARKETING. PARTE 2

In questa seconda parte andremo a vedere come strutturare un video. Ora che sai cosa ci vuole per apparire bene davanti al video, come fai a creare un contenuto che coinvolga i clienti e faccia crescere la tua attività?

Prima di fare qualsiasi cosa, devi sapere:

1) Chi è il tuo pubblico?

2) Cosa vuoi che faccia il tuo pubblico dopo aver visto il tuo video?

Identificando il tuo pubblico, puoi capire le loro paure generali e i punti deboli in modo che i messaggi che lanci  siano personalizzati per soddisfare i loro bisogni.

In secondo luogo, rispondendo a come volete sfruttare l’energia del vostro pubblico, stabilite lo scopo generale della creazione del video e sarete in grado di costruire un conciso invito all’azione (CTA).

Ogni video potrebbe non avere lo stesso pubblico o lo stesso scopo, quindi assicurati di rivolgerti  queste domande quando necessario.

La struttura di base di un video efficace consiste in un titolo avvincente, un corpo coinvolgente e una CTA chiara.

Lo scopo del titolo è quello di connettersi con il visualizzatore e informarli di cosa parlerà il tuo video. Il titolo deve essere abbastanza creativo da attirare la loro attenzione e farli continuare a guardare il video.

Un esempio di un forte gancio per un’opportunità di business sarebbe qualcosa di simile:

“Cinque anni fa, ero sul punto di essere sfrattato da casa mia. Ho appena perso il lavoro e cercavo ovunque un miracolo. Ho quasi perso ogni speranza fino a quando un giorno, il mio amico mi ha chiamato e mi ha parlato di un’opportunità che ha cambiato la mia vita per sempre. Sono riuscito a salvare la mia casa e non lavorare mai più per nessun altro. Sapevo che questa opportunità poteva aiutare tante altre persone a liberarsi dello stress finanziario e reclamare la propria libertà, così ho deciso di realizzare questo video. Se vuoi imparare come lasciare indietro le tue battaglie e creare abbondanza nella tua vita, guarda questo video fino alla fine per vedere come puoi seguire velocemente il tuo percorso verso la prosperità “.

Boom.

Ho la TUA  attenzione. Se volessi passare dalle stalle alle stelle, saresti un po ‘curioso di come l’ho fatto. Una volta raggiunto il tuo interesse, ti faccio sapere di cosa tratta questo video. Alla fine ho anche impostato il visualizzatore per il CTA dicendogli di guardare l’intero video per vedere come possono iniziare.

A seconda dello scopo del video, il contenuto del corpo cambierà. Se il punto del video è far entrare le persone in un funnel per reindirizzarle a un video di vendita, allora vuoi mantenere il tuo video iniziale breve. Seguendo l’esempio precedente, potresti persino modificare la fine per passare direttamente dal gancio a un CTA.

Ad esempio: “Cinque anni fa, ero sul punto di essere sfrattato da casa mia. Ho appena perso il lavoro e cercavo ovunque un miracolo. Ho quasi perso ogni speranza fino a quando un giorno, il mio amico mi ha chiamato e mi ha parlato di un’opportunità che ha cambiato la mia vita per sempre. Sono stato in grado di salvare la mia casa e non lavorare mai più per nessun altro. Sapevo che questa opportunità poteva aiutare tante altre persone a liberarsi dello stress finanziario e reclamare la propria libertà, così ho deciso di realizzare questo video. Se vuoi imparare come lasciare indietro le tue lotte e creare abbondanza nella tua vita, clicca sul link qui sotto per tracciare velocemente il tuo percorso verso la prosperità. “

Ti consiglio solo di fare questo breve video quando vuoi  indirizzare il tuo pubblico alla registrazione per un webinar o iscriversi per una consulenza telefonica; hai intenzione di creare un video lungo 1-3 minuti che aumenti l’interesse del pubblico e allevia i loro dubbi.

Per raggiungere questo obiettivo, è necessario includere messaggi persuasivi come menzionato in precedenza (evidenziare i vantaggi, rafforzare i dolori) e includere prove che il sistema funzioni tramite testimonianze, risultati personali, storie di successo, ecc.

Se sei completamente perso quando si tratta di messaggistica e copy,chiedi ai tuoi coach di indirizzarti verso percorsi che possono aiutarti.

Il mio più grande consiglio per il corpo è di renderlo non più lungo di quanto dovrebbe essere.

Una volta che il gancio e il copy sono a posto vuoi sfruttare l’eccitazione e l’energia dello spettatore in azione.

AVERE SEMPRE UN CTA.

Se vuoi che si registrino per un webinar o iscriversi alla tua  LISTA puoi sempre dare al tuo pubblico un’azione suggerita. Questo è importante perché (presumendo che il tuo gancio e la tua copy fossero forti), questa persona probabilmente dovrebbe CHIEDERE di impegnarsi con te e richiede una guida su come farlo. Quanto più semplice  è la tua CTA per il tuo spettatore, tanto migliori saranno i tuoi risultati.

Esempi di CTA: – Iscriviti al webinar Big Money Now cliccando sul link qui sotto –

Richiedi la tua sessione di strategia online gratuita di 30 minuti oggi inserendo il tuo nome e numero di telefono

Se utilizzi la formula gancio> Corpo > CTA, la creazione di video sarà un gioco da ragazzi.

Quindi che tipo di video dovresti creare?

In base allo scopo desiderato per il video, ecco cosa consiglio:

Pubblicità: se stai cercando di generare lead, il modo migliore per farlo è attraverso l’implementazione di annunci video a cui puoi indirizzare il traffico. Lo scopo di un annuncio è quello di raggiungere un pubblico più ampio e raggiungere il massimo livello di interesse in modo da coinvolgere il tuo marchio.

La maggior parte delle volte, l’obiettivo di un annuncio è quello di indirizzare lo spettatore verso il tuo funnel di vendita.

Gli annunci sono solitamente molto brevi e il loro obiettivo è semplicemente  allettare  la loro immaginazione e fare  sapere che il tuo prodotto / servizio esiste. Da qui, puoi indirizzarli a vendite o video informativi, consulenze telefoniche o webinar.

Argomento Vlog: i video blog sono diventati estremamente popolari in questi . Questo tipo di video è ottimo per aggiungere valore a potenziali clienti, esposizione e autorità. Coprendo argomenti a cui tu e il tuo pubblico siete interessati, state posizionando cartelloni virtuali mirati lungo l’autostrada online che le persone possono scoprire.

Inoltre, più valore offri ai tuoi spettatori, più è probabile che si fidino delle tue competenze e apprezzino la tua visione. Infine, vlogging è un ottimo modo per connettersi con il pubblico a livello personale e tenerli aggiornati con nuovi prodotti,servizi ed eventi su cui stai lavorando.

Le parti migliori dei video di vlog sono che sono abbastanza facili da produrre e ci sono sempre nuove cose da discutere; pensala come una fonte di contenuti senza fine.

Ecco alcuni suggerimenti su come produrre video di vlog di qualità:

1. Rimanere in tema: se il tuo spettatore ha trovato il tuo vlog perché vuole conoscere un argomento specifico, probabilmente sta andando in libertà provvisoria se inizi a perdere tempo con tangenti irrilevanti. Vuoi che le persone rimangano sul tuo video il più a lungo possibile.

2. Sii conciso: con la quantità di contenuti che si trova in rete, le persone hanno più scelta. Scomponi  in più video incentrati su argomenti più specifici. Più contenuti e video migliori … Doppia vittoria!

3. Mantieni il movimento: le nostre capacità di attenzione sono estremamente brevi, quindi devi mantenere il ritmo del tuo video andando avanti. Puoi ottenere questo risultato cambiando gli angoli della telecamera ogni 4-8 secondi oltre a implementare altri effetti visivi nei tuoi video.

4. Sii professionale: pensa al video come a un palcoscenico virtuale con milioni di potenziali membri del pubblico. Alludendo al modo in cui vuoi essere percepito, è sempre meglio fare grandi prime impressioni. Sii te stesso e mantienilo elegante.

Testimonianze: le testimonianze sono una delle risorse video più grandi che puoi implementare. Questi video danno la convalida di terze parti di chi sei. Sia che la testimonianza provenga da un cliente sia che sia approvata da un grande leader del settore, è estremamente preziosa.

È una cosa per te parlare di quanto sia grande il tuo prodotto o servizio, ma ci si aspetta che tu sia di parte, giusto? D’altra parte, se qualcun altro indaga quanto le loro esperienze siano state meravigliose con il tuo marchio, è più probabile che le persone si fidino di te. È importante scegliere persone dinamiche che abbiano avuto un’interazione veramente positiva con la tua attività in modo da ottenere i migliori risultati nel mercato “autentico” di oggi.

Domande e risposte: i video di domande e risposte sono ottimi per due motivi. Prima di tutto, stabiliscono ulteriormente la tua esperienza fornendo informazioni su argomenti che potrebbero essere in difficoltà. Alle persone piace supportare coloro che sono investiti nel successo degli altri e divertirsi a dare una mano. In secondo luogo, questi video ti consentono di coinvolgere attivamente il tuo pubblico. Il coinvolgimento mostra che il tuo pubblico è interessato a ciò che devi offrire.

Video dimostrativi sui prodotti / servizi: il video è un modo efficace per raccontare una storia dei tuoi prodotti e servizi per creare un po ‘di buzz o spiegare meglio come ottenere il massimo dalle tue paure.Come ha detto Neil Patel, i consumatori hanno il 60% in più di probabilità di acquistare dopo aver guardato un video correlato al prodotto.

Assicurati di mantenere il tuo video concentrato, eccitante e conciso.

E tu che blocchi hai quando si tratta di fare un video? Per chi ha bisogno posso consigliare questo video corso  CONTENT MARKETING SPECIALIST di Wealth Accademy.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi