COME GUADAGNARE ONLINE CON FIVERR. PARTE 2

Ciao a tutti, nella prima parte di questo articolo (che trovate qui) vi ho spiegato come creare il vostro account Fiverr e come creare una Gig.

In questa seconda parte voglio spiegarvi la strategia da usare per vendere i vostri prodotti.

Come ottenere il primo Cliente su Fiverr

Con migliaia di freelancer che promuovono i loro servizi su Fiverr, a volte può essere difficile ottenere il primo cliente.

Questo è la parte dove devi lavorare di più. Quello che vi consiglio di fare è partire con le “buyers requests”.

Per trovare le “byers requests”, fai clic su Vendita, e dopo su “MORE” quindi scorri verso il basso fino alle richieste.

buyers request on Fiverr

In questa sezione i clienti postano i loro requisiti se non rientrano in una delle categorie di Fiverr o quando non vogliono cercare un gig rilevante.

I clienti scrivono la loro richiesta, ciò che vorrebbero ottenere. A volte stabiliscono un budget o lasciano aperto il budget. Se il budget è lasciato aperto, c’è spazio per negoziare il prezzo.

Se il cliente ha impostato un budget la maggior parte delle volte, è necessario inviare un’offerta se si desidera lavorare all’interno del budget o si può avere una possibilità e vedere se saranno disposti a lavorare con la una offerta di pagamento leggermente oltre budget.

Ad ogni modo, come nuovo freelance su Fiverr, le richieste dell’acquirente sono il modo più veloce per ottenere il tuo primo gig a pagamento mentre aspetti che l’algoritmo di Fiverr abbia effetto.

Ti aiuta anche a ottenere recensioni aumentando così la possibilità che i tuoi gig appaiano nei risultati di ricerca.

Quando fai offerte alle richieste dell’acquirente, ecco alcuni suggerimenti che ti consiglio di seguire per avere una buona possibilità di essere scelto.

  • Sii il più dettagliato possibile quando fai la tua offerta.
  • È importante comprendere le esigenze del cliente e ancor più importante definire un piano dettagliato su come aiutare il cliente a raggiungere il risultato desiderato. Quindi non essere pigro. Prenditi del tempo per scrivere un piano dettagliato. Questo dimostra al cliente che hai letto le sue esigenze, che hai dimostrato di sapere come svolgere il lavoro e di aver prestato attenzione ai dettagli. Questo ti aiuta a distinguerti dal resto delle offerte.
  • Imposta un’offerta ragionevole. Non mettere un’offerta a $ 5 se non vuoi che quell’offerta sia accettata. Indica l’offerta che accetteresti per il lavoro da eseguire. Se non sei in grado di indicare un’offerta perché hai bisogno di maggiori informazioni da parte del cliente, assicurati che ciò sia chiaramente espresso nella descrizione dell’offerta.
  • Includi link a esempi del tuo lavoro. Ciò aiuterà il cliente a capire se sei la persona giusta per il lavoro. Fornendo un campione del tuo lavoro, elimini ogni scetticismo che l’acquirente possa avere sul fatto che tu sia qualificato per il lavoro.
  • Fai quante più offerte puoi per avere una maggiore possibilità di essere accettato. Ogni giorno Fiverr ti consente di inserire 10 offerte. Approfitta di tutte le 10 offerte del giorno.

Una volta che hai ottenuto un lavoro dalla richiesta dell’acquirente completa il lavoro come concordato. Quando consegni il tuo lavoro assicurati di includere un paragrafo in cui si chiede che il cliente lasci una recensione per far sapere agli altri del tuo servizio.

Continua a ripetere questa procedura fino a quando non avrai acquisito un’ottima reputazione su Fiverr e inizierai a ricevere lavori puntualmente dai risultati di ricerca di Fiverr.

Come avere il tuo gig visibile su Fiverr

Utilizzare le richieste dell’acquirente per piazzare il tuo primo lavoro a pagamento è un modo per ottenere le tue prime recensioni, aiutando così l’algoritmo di Fiverr a classificare il tuo gig.

Se tuttavia stai lottando per ottenere richieste da parte degli acquirenti, ci sono alcuni trucchi che puoi provare per rendere visibile il tuo gig.

C’è un gruppo su Facebook chiamato solo Scambio di recensioni Fiverr.

In questo gruppo ci sono altri membri di Fiverr che stanno anche cercando di far classificare i loro gig. Quello che fanno è aiutare gli altri membri accettando di mettere like o lasciare una recensione su un gig per te, in modo da ingannare l’algoritmo di Fiverr e pensare che tu abbia persone sincere che controllano i tuoi gig.

Quello che succede poi è che questi visitatori dicono all’algoritmo di Fiverr che i tuoi gig sono interessanti e quindi fa sì che questo sia classificato.

Non ho usato questo metodo perchè Fiverr è una seconda fonte di guadagno per me ma potete provare.

Quando si utilizza il gruppo, fare attenzione a non accettare alcuna offerta per acquistare recensioni in quanto vi sono quelle persone che vendono recensioni.

Non è necessario acquistare recensioni poiché ci sono persone che sono disposte ad aiutarti a ottenere recensioni tramite scambi reciproci.

Un altro modo per far sì che il tuo gig sia classificato è il modo black hat. Ciò significa che è molto rischioso e potrebbe andare contro i termini di servizio di Fiverr per abuso di processo.

Quello che farai è creare un account Fiverr fittizio. Da quell’account compra il tuo gig due volte e poi lascia le recensioni su di esso.

Successivamente acquista del traffico da un utente Fiverr che vende traffico. Al massimo dovresti spendere $ 5 per questo. Indirizza il traffico al gig che desideri classificare.

Facendo questo, fai pensare all’algoritmo di fiverr che il tuo gig sia interessante perché sta ottenendo molto successo. Questo ti aiuterà a classificare velocemente il tuo gig.

Come scalare il tuo business con Fiverr da principiante

Quindi diciamo che stai ricevendo clienti attraverso Fiverr e sei pronto per portare il tuo account a un livello successivo.

Poiché Fiverr prende una percentuale dei tuoi guadagni, è importante provare a costruire una relazione a lungo termine con il cliente e spostare la comunicazione da Fiverr.

Tuttavia, non menzionarlo nella chat di messaggistica su Fiverr perché è contrario ai loro termini di servizio accettare pagamenti direttamente da un cliente.

Alcuni clienti ti contattano via e-mail e fanno la richiesta di lavorare a lungo termine con te. Questo è un modo per scalare la tua attività, poiché ora puoi offrire molti altri servizi a un prezzo che ti si addice.

Quando crei relazioni a lungo termine con questi clienti, puoi anche ottenere referenze per la tua attività.

Un altro modo per scalare la tua attività consiste nell’aumentare i prezzi dei tuoi gig. Ricordi quando hai valutato il tuo gig a $ 5 per il pacchetto base?

Una volta che hai costruito una reputazione su Fiverr, è giusto aumentare i tuoi prezzi per valutare il tuo valore. Non temere che un aumento del prezzo ridurrà le tue vendite.

Ci sono clienti che pagano poco e pagano molto. Se riesci a fornire un servizio e hai dimostrato che puoi consegnare il lavoro professionalmente, avrai offerte anche se aumenterai la tua tariffa.

Un consiglio comunque sarà quello di assicurarti di mantenere la consegna nel più breve tempo possibile. Quindi, solo perché aumenti il ​​prezzo base del pacchetto non significa che devi aumentare i tempi di consegna.

Tieni i tempi di consegna il più brevi possibile per incoraggiare i visitatori a prenotare.

Può anche aiutarti a raggiungere il successo lavorando da solo, se hai il tempo di implementare i passaggi che ho delineato, così come hai la pazienza di aspettare per fornirti attività ricorrenti.

Molte persone sono alla ricerca di modi per lavorare da casa. C’è così tanta flessibilità quando lavori per te stesso, perché puoi passare più tempo con la tua famiglia e lavorare secondo i tuoi orari.

Fiverr può aiutarti a raggiungere questo obiettivo.

Spero che tu abbia ottenuto valore da questo post, ma se hai domande, non esitare a scrivere nei commenti.

Qualcuno dei tuoi amici vuole lavorare da casa? Condividi questo post con loro.

Iscriviti a Fiverr

1 commento su “COME GUADAGNARE ONLINE CON FIVERR. PARTE 2”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi