COME CREARE LANDING PAGES CHE CONVERTONO

Sapete come creare Landing pages di qualità?

 

Abbiamo parlato in precedenza delle Optin pages. Oggi voglio parlarvi delle Landing pages in generale.

La landing page altro non è che una pagina web di atterraggio, una pagina dove gli utenti arrivano per compiere una determinata azione (acquisto, richiesta informazioni, guardare un video etc. etc.).

La landing page è un ottimo strumento per raccogliere alcuni dati degli utenti e potenziali clienti, come ad esempio gli indirizzi email. Tuttavia,  può e deve essere utilizzata anche per la maggior parte delle pagine di vendita. Inoltre, rispetto a qualsiasi altra pagina di un blog o di una pagina generica, al minimo cambiamento il tasso di conversione di una landing page può variare in modo drastico.

Ci sono molti strumenti che ti permettono di usare i modelli (landing page template) e di modificarli come vuoi. Invece di passare ore a creare una landing page, potrai così creare una landing page in pochi minuti. Segui le seguenti istruzioni e scopri come fare!

Come Creare una Landing page

Una landing page ben progettata può aumentare notevolmente le conversioni di una campagna. Piuttosto che indirizzare l’utente sulle pagine generiche del tuo sito web, dove potrebbe avere delle difficoltà a trovare quello che sta cercando, puoi indirizzarlo verso una pagina di atterraggio appositamente progettata che li indirizza esattamente nella direzione giusta.
Ci sono alcune linee guida da rispettare per massimizzare il successo della tua pagina.

Landing pages: L’obiettivo

La cosa fondamentale da fare prima di iniziare la creazione di una Landing page è definire il suo obiettivo. Una volta chiaro l’obiettivo che vuoi raggiungere puoi iniziare a progettare la tua pagina. L’obiettivo può essere raggiungere un determinato numero di conversioni, di contatti ecc. Un altro obiettivo che devi avere chiaro è quello di dare un determinato messaggio ai visitatori.

Differenza tra squeeze page e landing page

La squeeze page è un tipo di landing page. Risponde ad un obiettivo leggermente diverso dalla pura landing page. Mentre quest’ultima ha il preciso obiettivo di convertire l’utente, a prescindere dal mezzo utilizzato (call-to-action, pulsante, immagine, form), la squeeze page è una pagina web che ospita un form di contatto (lead form o optin form) con il preciso obiettivo di raccogliere delle informazioni di un utente.

l’importanza della CALL TO ACTION

Una volta definito il tuo obiettivo, la pagina deve avere una chiara “call to action” (invito all’azione). Questa è probabilmente la parte più importante di qualsiasi pagina di destinazione. Il tuo invito all’azione dovrebbe essere specificamente legato al tuo obiettivo e dovrebbe essere supportato da tutto il resto, dal titolo, dal corpo. dalle immagini e dal layout generale.

Al fine di creare una landing page di successo, assicurati che il tuo invito all’azione si trovi vicino alla parte superiore della pagina, dove qualcuno può cliccarlo senza dover scorrere.  Mettere una chiamata all’azione proprio vicino alla parte superiore della pagina rende le cose più facili ai visitatori. Tutti gli elementi più importanti si devono trovare prima di scorrere.

Lunghezza e testo

Il testo deve essere chiaro e conciso. Dovrebbe essere anche persuasivo. Le Landing page non sono il luogo in cui mostrare le tue creatività, a meno che la creatività non sia chiara, concisa e persuasiva.
Ogni singola frase e parola sulla landing page dovrebbe avere uno scopo, e lo scopo dovrebbe essere quello di supportare la call to action. Offri ai tuoi visitatori ciò che vogliono sapere nel minor numero possibile di parole e convincili a rispondere al tuo invito all’azione il più rapidamente possibile.

Se la tua landing page include un modulo, assicurati che richieda solo le informazioni più importanti. Se stai cercando di indurre i visitatori a iscriversi a una newsletter, assicurati di chiedere solo il loro indirizzo email. Qualunque cosa in più diminuisce le probabilità di convertire.
Se stai chiedendo loro di comprare qualcosa, rendilo il più semplice possibile. Basta chiedere i dati principali: informazioni di fatturazione e spedizione, oltre a una schermata di conferma prima di effettuare l’ordine.  Aspetta prima di chiedere ulteriori informazioni, richiedile dopo che l’ordine è stato effettuato.
Questo modulo richiede solo nome e indirizzo email, nessun’altra richiesta in grado di scoraggiare la registrazione.

 

Usa gli strumenti disponibili

Se non vuoi utilizzare un web designer per le tue pagine , ci sono software che offrono tamplate fantastici. LEADPAGES è uno dei più facili da usare e consente di creare pagine di destinazione senza esperienza .

E’ possibile creare landing pages wordpress usando gli strumenti messi a disposizione da questo cms.

Clickfunnels è uno dei software più completi per la creazione delle pagine.

Conclusioni

Inutile dire che la landing pages è essenziale per un business online di successo. Esse sono probabilmente il modo migliore per acquisire leads e aumentare i contatti per il tuo funnel di vendita.  Quindi, scegliete gli strumenti giusti e sperimentate.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi