Benvenuti in Muminjob!

Archive January 2019

COME CREARE UN OPT-IN PAGE CON LEAD PAGES. TUTORIAL

come creare un opt-in page con leadpages , esempio di opt.-in page

Questo articolo è un tutorial su come creare un Opt-in page con i template Drag & Drop di Leadpages. E’ un tutorial che vi spiega esclusivamente la parte tecnica e non si sofferma alla parte creativa della creazione di una pagina.

Spesso si perde tanto tempo a creare una semplice pagina di opt-in o semplicemente a integrare un strumento all’altro. E la parte buffa è che tutto questo impegno e tempo dedicato non comporterà un immediato guadagno. Questo è solo la parte tecnica che però non può mancare in una strategia di marketing.

A cosa serve?

Il mio contributo con questo blog e i suoi contenuti è dedicato soprattutto a chi inizia da zero e ha difficoltà proprio nelle cose più elementari ma che sono l’ ABC del marketing online e quindi non si può fare a meno. Questi passaggi, elementari per chi queste cose le fa ormai da tempo, sono quello che fa perdere più tempo in assoluto a chi inizia da zero, come ho iniziato io un anno fa.

Cos’ è un Opt-in page? Leggi articolo.

come creare un opt-in page con leadpages, templates lead page

A chi serve?

Questo tutorial è dedicato a chi usa Leadpages ma in realtà potete creare un’ Opt-in page con Clickfunnels e con altri software. Vi svelo un segreto, se imparate a usare bene almeno uno di questi strumenti, anche se cambiate o dovete per necessità usarne altri non avrete le stesse difficoltà riscontrate all’inizio. Se superate la prima fase della creazione di un business online sarà tutto più semplice.

Su come creare un opt-in page ne ho parlato anche nel mio e-book gratuito Marketing tools, che potete scaricare in qualsiasi momento.

Vi consiglio di usare questi tutorial per creare le prime pagine e per fare un pò di pratica, in realtà la parte tecnica in seguito diventerà un gioco da ragazzi.

Vi invito allora a guardare il video e commentate se avete domande.

QUANTI SOLDI SERVONO PER INIZIARE UN BUSINESS ONLINE?

MANO DI UNA DONNA SCRIVENDO AL PC

Oggi voglio parlare di quanti soldi servono per avviare un business online. Questa è una domanda molto comune che mi viene posta, ed è stata sicuramente una domanda che ho avuto quando ho iniziato.

Quanti soldi servono per iniziare un business online?

C’è un po di confusione comune su ciò che costa veramente iniziare. La maggior parte delle persone, incluso me all’inizio, pensano che richieda un sacco di soldi. E questo può essere scoraggiante. Potresti pensare: “Beh, non ho fondi. Come potrei davvero iniziare un’attività? “

Ma ci sono buone notizie! Mentre serve effettivamente del budget per avviare un’attività online, in realtà è meno di quanto si possa pensare.

In questo post, condividerò molte delle lezioni che ho imparato durante il mio viaggio lavorativo online, tra cui:

  • Perché è meglio iniziare in piccolo e lavorare in modo incrementale verso il tuo obiettivo.
  • Come iniziare a creare la prima lista di e-mail, e perché una mailing list è un passo essenziale per fare soldi in un business online.
  • Perché avere una squadra, da un lato può essere costoso, ma dall’altro è una grande strategia per la crescita di un business online.
  • Come assicurarsi che il valore che fornisci al tuo pubblico sia al centro della tua attività.

La domanda chiave che devi porti è: che tipo di attività vuoi iniziare?

Qualunque sia la tua idea imprenditoriale, devi renderti conto che ci vorrà del budget e per alcuni tipi di attività, tantissimo budget. Ma non lasciare che questo diventi un ostacolo.Comincia con piccoli passi, con pochi costi e mira all’obiettivo finale

Comincia con piccoli passi, con pochi costi e mira all’obiettivo finale”

Inizia con i strumenti indispensabili e crea un piano con il budget a disposizione. Riinvesti i primi guadagni in strumenti, pubblicità o servizi. Per questo, in base al tipo di business scelto, potrebbero essere necessari dai €200 ai €500. Non aspettarti e non mirare al guadagno immediato.

Inizia subito a creare la tua e-mail list.

Creare una e-mail list può essere un pò costoso inizialmente ma garantisco che ne vale la pena. Il costo per un autorisponditore inizia da €12 (Getresponse), vi sconsiglio di usare uno gratis. All’inizio il costo di qualsiasi software scegliete è basso, man-mano che cresce la tua lista puoi cambiare piano. La parte più costosa nel creare la lista sarà la pubblicità a pagamento, che all’inizio è quasi indispensabile per avere una crescita del business con tempi non lunghissimi.

Leggi come creare una e-mail list.

Puoi fare tutto da solo, ma solo per un pò di tempo. Alla fine, dovrai assumere una squadra.

All’inizio potete fare tutto da soli e risparmiare ma quando le cose iniziano ad andare bene sarete voi stessi a sentire la necessità di delegare la parte pratica e noiosa del business. Per esempio potrete avere bisogno di un assistente virtuale che costa attorno ai €800 al mese oppure potete assumere qualcuno che si occupa delle campagne a pagamento ecc. Ma, a questo punto non avrà importanza il costo che dovrete affrontare per dare in outsourcing del lavoro ma bensì il tempo che recuperate per fare più soldi.

Ma alla fine, quanti soldi servono per creare un business online?

La risposta giusta in realtà è “dipende”. Dipende dal tipo di business scegliete di iniziare, dipende dalla velocità con la quale volete avviare il business e quanto volete investire in pubblicità e strumenti. Posso dire che a grandi linee con €500- €1000 potete iniziare bene e iniziare a vedere i primi risultati. Ma quello che più conta è spendere in tempo e energie. Su questo non dovete risparmiare. Più vi dedicate, più tempo dedicate allo studio e ad applicarvi e più mantenete costanza nel farlo maggiori saranno le probabilità di vedere ottimi risultati.

acquista ora "Affiliazioni,ecco dove iniziare"

SOLDI ONLINE FACILMENTE? TI SBAGLI. ECCO PERCHE’!

men hitting a pc

Pensavi di fare soldi online ma la tua situazione attuale è simile al signore nella foto?

Tranquilli, ci siamo passati tutti.

Quando pensi a un business online la prima cosa che fai è andare su Google e cercare ” fare soldi online” e simili. Esattamente nel momento dell’avvio della ricerca vieni letteralmente travolto da informazioni e da testimonianze di “chi ce l’ha fatta”. Allora sei bello carico e decidi di provarci, d’altronde se ci riescono tutti perchè non dovresti riuscirci anche tu.

Soldi online facilmente, primissimi passi invano

Allora inizi a raccogliere tutte le informazioni gratuite trovate in rete e decidi di iniziare a vendere libri su Amazon. Ti impegni, ti impegni tanto, scrivi il libro e dopo un mese finalmente riesci in qualche modo a mettere su un pdf da caricare su Amazon Kindle. Gasato al massimo controlli il tuo profilo su Amazon ogni 10 minuti ma niente. La striscia del report che segna gli acquisti non si vuole proprio spostare dal zero. Un pò sconfortato ma ancora bello carico inizi a fare altre ricerche su come vendere i libri su Amazon, le informazioni gratuite sono tante ma non sufficienti, cè qualcosa che ti sfugge. Vuoi acquistare un corso ma costano, se solo facessi le prime vendite. Passa un mese dalla pubblicazione del libro ma niente. Il nulla più assoluto.

Soldi online facilmente? Ecco il secondo sbaglio

Allora pensi che hai scelto il business sbagliato, così ritorni alla classica ricerca su Google ” fare soldi online” e questa volta scarti i libretti. Hai capito, dovevi fare il Dropshipping, hai sempre voluto creare un negozio online. Un pò di ricerca su Youtube e sei pronto a creare il tuo primo e-commerce. Inizi a scegliere il prodotto, ti iscrivi su shopify anche questa volta riesci a scocciare il tutto e crei il tuo negozio online. Speranzoso, carichi i tuoi prodotti preferiti. Ne metti tanti cosi hanno più scelta e qualcosa sicuramente comprano. Passa una settimana, due, un mese ma anche questa volta niente. Pensi ancora una volta a cosa hai sbagliato.

uomo con pc in mano con una espressione confusa

Passi ore e ore scorrendo tra video e blog per capire quali sono i tuoi errori.

Soldi online facilmente? Terzo sbaglio

Allora capisci, devi fare le affiliazioni. I soldi veri sono nelle affiliazioni. Altra ricerca su Google, altri video su Youtube e via pronti e belli carichi per fare i primi milioni. Super motivato ti iscrivi a Clickbank.

Trovi i primi prodotti e pubblichi due righe sulla tua pagina Facebook con il link da affiliato, ci metti un boost cosi lo vendono in tanti e almeno vendi qualcosa. Fai una vendita, finalmente. E’ la dimostrazione che sei sulla strada giusta e ti carichi ancora di più, aumenti il budget così le vendite aumentano. Passa una settimana da quella vendita e niente più è successo.

Blocchi la campagna e crei un blog. Ecco, ci vuole un blog per vendere, come hai fatto a non pensarci. Ma le vendite non arrivano ancora. Hai perso un pò dell’entusiasmo e inizi a pensare che in realtà i soldi online sono solo una truffa. Inizi a pensare ai soldi spesi, a quello che possono essere i tuoi errori e ti sconforti ancora di più…allora lasci stare il blog e ritorni alla pubblicità a pagamento……passano così mesi ma nessun milione arriva in banca.

uomo davanti a pc

Ti sei trovato nella mia descrizione non è vero?

Cosa hai sbagliato è davanti ai tuoi occhi. E se non hai ancora capito rileggi dall’inizio.

Ora mi spiego meglio. Quello che tutti (chi più chi meno) abbiamo sbagliato sin dall’inizio è il fatto di voler fare soldi subito. Non puoi pretendere di fare una cosa completamente nuova e avere risultati nell’immediato.

Come rimediare?

  • Smettila di seguire tutti i “Guru”, scegli uno e segui solo lui.
  • Acquista un corso e segui tutti i passaggi religiosamente.
  • Focalizzati su un unico business, che sia dropshipping o affiliazioni e impegnati al 110% per farlo funzionare.
  • Passa ogni minuto della tua giornata a fare funzionare questo.
  • Dati tempo, non saltare da un’attività all’altra e smettila di usare mille fonti di traffico.
  • Impara il metodo, inizia ad avere i primi risultati, perfeziona e personalizza il metodo, scala.
  • Impara il processo e applica. Deve diventare la tua ossessione. Leggi libri, ascolta audio o guarda video inerenti il business che hai scelto.
  • Applica e sii perseverante.

Nessun risultati eccezionale può mai arrivare se mancano questi passaggi. Fare soldi online non è facile ma nemmeno impossibile. Segui questi consigli e ti garantisco che i risultati arriveranno.

acquista ora "affiliazioni,ecco dove iniziare"

IDEE DI GUADAGNO ONLINE NEL 2019. parte 2

Ciao a tutti,

Oggi continuiamo con alcune altre idee di guadagno online.

idee di guadagno online, mani di uomo al pc, tablet, iphone e tazza di caffè

Le idee di guadagno online per questo 2019 possono essere davvero tante. Io ne ho selezionato alcune. Leggi parte 1 dell’articolo

1- Diventa un influencer di Instagram

Make Money Online Become an Influencer on Instagram Freelance

Crea un seguito sul tuo account Instagram e potresti guadagnare rapidamente denaro online. I principali marchi, le società e persino le startup sono disposti a sborsare $ 500 – $ 5.000 + per post per arrivare di fronte al tuo pubblico. Mentre è sempre più difficile costruire un enorme pubblico su Instagram, se hai già una solida nicchia e stai pubblicando regolarmente contenuti di qualità con una buona fotocamera per scattare foto di Instagram, con alcuni piccoli ritocchi puoi diventare un influencer.

Leggi come guadagnare con Instagram

2- Consulente per le aziende locali

Questa, piuttosto che una semplice idea di guadagno online trovo sia una vera e propria idea di business, se fatto bene.

Se nel corso degli anni hai sviluppato preziose competenze o acquisito certificazioni nel tuo settore, offrire i tuoi servizi di consulenza ai proprietari di attività commerciali locali può essere un modo redditizio per fare soldi online. Che tu sia un esperto di marketing, stratega aziendale o appassionato di produzione, è probabile che un imprenditore locale sia disposto a pagarti per aiutarli a risolvere un problema con la loro azienda.

3- Inizia un business di T-shirts online

t shirts di vari colori

Simile al dropshipping questa idea di guadagno online sta prendendo sempre più piede. A volte è difficile capire quanto le persone amano le magliette. E con la nicchia, il marketing e gli strumenti giusti, puoi creare un’attività di t-shirt online che ti fa guadagnare soldi online mentre dormi. Servizi come TeeSpring rendono più facile che mai creare un business di drop-shipping t-shirt in cui gestiscono le vendite, la stampa e la spedizione, e tu sei solo responsabile per la progettazione e il marketing.

4- Diventa un assistente virtuale

Make Money Online Become a Virtual Assistant Freelance

Se hai un talento per l’organizzazione, puoi fare soldi online come un assistente virtuale per aiutare le persone a mantenere le loro giornate in ordine. Un assistente virtuale farà ogni cosa, dalla contabilità alla ricerca, all’inserimento nel database, alla prenotazione di viaggi e alla gestione della posta elettronica. Può anche essere un modo fantastico per incontrare persone molto importanti, costruire la tua rete professionale e, naturalmente, far crescere le tue entrate. Puoi trovare grandi idee su UpWork, Fiverr, Indeed e Remote.co.

5- Insegna le lingue come tutore virtuale

Make Money Online Teach English as a Virtual Tutor Freelance

Questa idea di guadagno online è perfetta per chi ha già una professione inerente alle lingue. Insegnare l’inglese come seconda lingua è un ottimo modo per fare soldi online, per non parlare di aprire alcune porte per viaggiare nel mondo, se lo desideri. Mentre è consigliato l’accreditamento ESL (English as a Second Language) completo, purché tu sia un madrelingua e abbia la capacità di insegnare, ci sono persone in paesi come Hong Kong o gli EAU che sono disposti a pagare più di $ 25 / hr per insegnargli l’inglese tramite Skype. Dai un’occhiata a Learn4Good e Remote.co per i lavori di tutoraggio inglese a distanza o registrati su un sito specializzato come VerbalPlanet o Chegg Tutors.

6- Mantieni le fan pages degli artisti

Make Money Online Maintain Artist Fan Pages

Il tuo artista, musicista o imprenditore preferito spesso ha bisogno di aiuto per mantenere le proprie pagine fan su Twitter e Facebook. Se hai un po ‘di esperienza nei social media, puoi guadagnare soldi online cercando queste pagine cercando lavori su Fiverr.

7- Consulente online nel settore Dating

Che ci crediate o no, alcune persone hanno un momento così difficile con gli appuntamenti, non vogliono nemmeno partecipare alla componente online (o basata su app) di esso. Se sei un buon parlatore, puoi sfruttare questa abilità per fare soldi online come un consulente su siti come eFlirtExpert.

8- Scrivi articoli per blog di altri

scritta blog con disegno di un tablet ,matita,busta  di lettera,calendario,tazza di caffe

I blog importanti o con un certo flusso di visitatori hanno bisogno di commissionare qualcuno che scrive gli articoli. Potete trovare direttamente chi richiede questo servizio o proporvi voi stessi.

9- Compra e vendi nomi di domini.

Make Money Online Buy or Sell Domain Names Freelance

Immagina di essere il proprietario originale di Insure.com (che ha venduto per $ 16 milioni nel 2009).

Il commercio dei nomi di dominio è in circolazione da un paio di decenni e, sebbene molti nomi di slam-dunk siano stati venduti da tempo, ce ne sono ancora tanti che puoi comprare e vendere. Prima di immergerti, però, fai attenzione che alcuni esperti dubitano della fattibilità a lungo termine di questa idea per fare soldi online. Tuttavia, c’è sempre il cambiamento che potrebbe semplicemente atterrare su un nome di dominio redditizio per una futura società da miliardi di dollari.

10- Personal Trainer online

Se sei un appassionato di fitness e hai la giusta combinazione di carisma e senso degli affari, lavorare come personal trainer online a tempo parziale può essere gratificante sia fisicamente che finanziariamente. Una volta che crei per te una reputazione e una base di clienti, potrebbe facilmente trasformarsi in uno sforzo a tempo pieno per te. Inoltre, ti consiglio di provare questa risorsa se vuoi prendere sul serio questa idea di business e iniziare subito con un business plan per la tua attività di personal fitness trainer.

Con l’esplosione delle attività online, non c’è mai stato un momento migliore per cercare modi per fare soldi online.

Dagli enormi sforzi che cambiano la vita come iniziare un’impresa, assumere consulenze part time o coaching o semplicemente rispondere a sondaggi, ci sono sicuramente alcuni modi per iniziare a fare soldi online oggi e sentirsi più finanziariamente sicuri.

Cosa mi sono perso?

Fammi sapere i tuoi modi personali per fare soldi online (nei commenti), e li aggiungerò alla lista

IDEE DI GUADAGNO ONLINE NEL 2019

MAN HANDS ON PC, TABLET,IPHONE AND CUP OF COFFEE

Stai cercando dei modi legittimi per fare soldi extra online senza dover prima acquistare un corso di formazione approfondito?

Non sarà sempre facile, e naturalmente dovrai lavorare sodo, superare errori e fallimenti lungo il percorso.

Ma Internet ha aperto così tante possibilità alle persone indipendentemente dall’età, dalla posizione o dal background per costruire un business online sostenibile o un progetto parallelo che possa rendere più soldi online ogni mese.

Non c’è momento migliore di adesso per costruire un business e fare soldi online.
Con oltre 3,2 miliardi di persone che ora utilizzano attivamente Internet, siamo in una grande trasformazione nel modo in cui il mondo fa affari. Viviamo in un’epoca in cui non ci sono più limiti su ciò che è possibile ottenere in base alla posizione geografica o alla mancanza di risorse finanziarie.

Se hai una connessione internet e alcuni euro in banca, ci sono varie alternative che possano in realtà farti guadagnare soldi extra online.

Ma non cadere nella trappola dei “soldi facili”

Non esiste uno schema rapido online ricco di guadagni.

La maggior parte dei modi rapidi di cui le persone parlano quando si tratta di fare soldi online non sono vere imprese.Certo, alcuni di essi possono essere buoni per creare poche centinaia o anche migliaia di dollari in entrate una tantum. Ma non ti aiuteranno a sbloccare la libertà finanziaria e ad ottenere il controllo completo del tuo stile di vita.

Sono scorciatoie che non durano per sempre e molte delle “opportunità” come i giganti del marketing in rete offrono, spesso si rivelano una truffa o per lo meno dannose per le tue relazioni personali. E non lo difenderei mai.

Internet ha aperto così tante opportunità agli imprenditori e ai lavoratori lungimiranti. Ma ha anche aperto una notevole concorrenza.

Ecco la dura verità: gli unici modi per fare soldi online in qualsiasi modo duraturo, riguardano la messa in tempo reale, sforzo, sangue, sudore e lacrime.

Questo non è per spaventarti. Voglio semplicemente che tu sappia che questa guida si focalizzerà esclusivamente sui modi per realizzare entrate extra reali e sostenibili online. Non solo pochi dollari.

Non fraintendermi, ci sono ancora molte grandi opportunità per fare soldi online oggi. È che le idee più comuni sono state raccolte molto più di quanto non fossero pochi anni fa. Per distinguerti devi essere intelligente, cercare le migliori opportunità ed essere unico nel modo in cui ti avvicini a fare soldi online.

1. Costruisci un blog di nicchia (o sito Web) e vendi prodotti da affiliato

Se c’è una nicchia a cui sei interessato e puoi creare un pubblico decente attorno, iniziare un blog e utilizzare il marketing di affiliazione per generare reddito è un modo incredibile per fare soldi online.

LEGGI COME CREARE UN BLOG

due penne rosa, occhiali e giornali. una rosa rosa

Una volta lanciato il blog , il passo successivo è capire i prodotti e le aziende con cui puoi collaborare come affiliato per facilitare la vendita di un prodotto correlato e utile per il tuo pubblico di futuri lettori.

In primo luogo, è necessario ricercare e convalidare una nicchia di affiliazione redditizia. Ciò significa: ci sono aziende nella tua nicchia che ti pagheranno per mandare i clienti nelle loro pagine?

Infine, una volta che il tuo blog è stato ufficialmente lanciato, è tempo di iniziare a creare contenuti che indirizzeranno il traffico al sito del tuo partner affiliato. Ecco cosa intendo con questo:

LEGGI COME VENDERE SU UN BLOG PRODOTTI IN AFFILIAZIONE

2- Costruisci e vendi un software

Make Money Online Build and Sell Software Freelance

In questo momento c’è un’insaziabile necessità di software utili.

Che si tratti di un’importante applicazione per il consumatore, di un’applicazione specializzata per risolvere un particolare problema di nicchia o di un gioco che ti fa perdere tempo, puoi creare un business di grande successo se costruisci un software che aiuti le persone.

Ora, so cosa stai pensando. La maggior parte dei software e delle app che usi regolarmente sono prodotte da grandi società o studi di sviluppo affermati. Beh si. Ma molte app di successo, in particolare quelle negli store Apple e Google, sono create e commercializzate da privati ​​e piccole imprese. Di fatto, solo gli sviluppatori indipendenti hanno realizzato $ 20 miliardi nell’App Store nel 2016.

Esistono due modi fondamentali per guadagnare denaro online costruendo software.

Il primo segue il percorso di avvio delineato sopra: hai un’idea dirompente per un’app o un software, convalida l’idea con i clienti reali e poi raccogli fondi per assumere sviluppatori o uno studio di sviluppo per creare, avviare e ridimensionare il tuo Software. Se hai fatto tutto bene, il tuo software sarà accettato da Apple e Google Store e guadagnerai denaro ogni volta che qualcuno lo scarica o paga per una funzione premium.

Il secondo (e meno costoso) percorso presuppone che tu abbia il design e le basi di sviluppo per costruire il tuo software. Naturalmente, ci vorrà più tempo per far decollare il tuo prodotto, ma essere in grado di avviare lo sviluppo del tuo software ti consente di mantenere più controllo sulla tua attività e avere più controllo sul tuo percorso.

Se sei disposto a dedicare del tempo ad apprendere le capacità di sviluppo necessarie per creare software di alta qualità (o anche MVP per aiutarti a ottenere finanziamenti), c’è una crescente lista di affidabili piattaforme di apprendimento online come Treehouse, CodeAcademy e Skillcrush per ottenere le competenze necessarie.

3- Crea un negozio online e vendi prodotti fisici

Make Money Online Start an eCommerce Site and Sell Physical Products Freelance

Una delle idee di guadagno online più gettonate è quello di creare un e-commerce. In questi giorni, questo non potrebbe essere più facile. Siti come Shopify hanno reso più facile che mai la creazione di un sito di eCommerce personalizzabile e potente in un fine settimana e iniziare a vendere prodotti ora.

Questo è probabilmente uno dei metodi più vecchi e più collaudati per fare soldi online. Un sacco di imprenditori digitali hanno creato imprese sostenibili.
Avrai certamente più successo se riuscirai a creare e commercializzare il tuo prodotto unico.

Invece, se riesci a trovare un prodotto solido che è già stato fabbricato ad un prezzo ragionevole da un mercato come AliExpress, LightInTheBox o DinoDirect e lo metti in vendita al tuo pubblico, avrai l’inizio di una macchina di e-commerce redditizia.

Sia che tu stia vendendo i tuoi nuovi prodotti o rivendendo altri beni, devi comunque considerare quante scorte porterai, come intendi finanziare i costi di acquisto iniziali e dove conserverai il tuo inventario . Ricorda, anche se eviti di pagare l’affitto in un negozio, devi comunque conservare il tuo inventario da qualche parte.

Bene. Non sempre. C’è un’altra opzione che è diventata incredibilmente popolare negli ultimi anni (ed è il mio modo preferito di gestire un business di prodotto), chiamato drop shipping.

Con il drop shipping, collabori con un produttore o un grossista per vendere i loro prodotti. In questo modo, non si pagano i costi iniziali per acquistare i prodotti, non avrai articoli invenduti e non si ha a che fare con la spedizione dei prodotti. Devi semplicemente creare il tuo sito, riempirlo con prodotti e portare i clienti al tuo sito.

Naturalmente, c’è un prezzo più alto per prodotto e i tuoi margini sono più bassi, ma puoi iniziare il tuo negozio online con poco più di un tema Shopify e alcune immagini ospitate dei tuoi prodotti. Quando un cliente effettua un acquisto, a sua volta acquista il prodotto dal fornitore che poi lo spedisce direttamente al cliente.

Nessun inventario. Nessun prodotto per la manipolazione. Nessuna spedizione a mano. Sembra piuttosto sorprendente.

LEGGI COME CREARE UN NEGOZIO ONLINE

4- Trova clienti freelance e vendi i tuoi servizi

Make Money Online Find Freelance Clients and Sell Your Services Freelance

Se possiedi competenze commerciali come la scrittura, la progettazione, lo sviluppo web, il marketing, la gestione dei progetti o qualsiasi altra cosa, uno dei modi più semplici per fare soldi online extra sostenibili è iniziare a fare il freelance.

E mentre il freelance potrebbe non essere così scalabile come alcune delle altre idee di cui abbiamo parlato, non è raro che i solopreneurs costruiscano per sé sane aziende freelance a sei cifre.

C’è un sacco di lavoro e clienti da trovare. Se sai dove guardare. Per iniziare, devi sapere se c’è abbastanza richiesta per le tue abilità per far valere la pena di andare in cerca di lavoro. Inizia cercando schede di lavoro freelance su Flexjobs, SolidGigs, Upwork o su una dozzina di altre schede di lavoro freelance specifiche per le abilità.

Quanti post ci sono per lavori simili a quello che fai? Se c’è una quantità decente e sembra che ci sia una domanda costante, mettere quelle competenze su una lista ristretta e iniziare a ricercare le aziende e le industrie che stanno assumendo.

  • Decidi qual è il tuo obiettivo: vuoi un po ‘di reddito extra o stai cercando di andare a tempo pieno come freelance? Ci vuole tempo per far crescere un’azienda freelance che lavora da casa, quindi è importante conoscere i tuoi obiettivi fin dall’inizio.
  • Trova una nicchia redditizia: ne abbiamo parlato molto. Ma dove ti senti più a tuo agio. Quale nicchia si interseca le tue abilità, i tuoi valori e interessi? Hai 10 anni di esperienza come scrittore tecnico? Avete relazioni pubbliche di lunga data che saranno preziose per aiutare le startup a lanciare una campagna di crowdfunding di successo? Determina ciò che rende il tuo valore univoco e appoggia pesantemente sul mostrare quella forza ai tuoi potenziali clienti.
  • Identifica i clienti target: annotare esattamente chi si desidera come cliente e quindi avviare la ricerca di tali aziende e creare la propria lista. Avrai bisogno che il tuo portafoglio e le e-mail si allineino alle società alle quali ti stai rivolgendo.
  • Fissa prezzi strategici: i €10 / ora che guadagni durante il lavoro giornaliero non si avvicinano nemmeno alla tariffa oraria che dovrete addebitare, al fine di creare lo stesso reddito annuo netto, una volta che siete lavoratori autonomi.
    Infine, ricorda di avere sempre un solido contratto di freelance a portata di mano.

5- Inizia un coaching online e vendi i tuoi consigli

Make Money Online Start Online Coaching and Sell Your Advice Freelance

Un altra idea di guadagno online è quello del coaching. Simile alla vendita dei servizi di freelance, puoi anche iniziare a vendere le tue conoscenze e consigli in un’area in cui sei specializzato come coach o consulente. Se riesci a fatturare come esperto, ci sono tonnellate di persone che sono disposte a pagare per il tuo tempo.

Essere un coach o un consulente online è un ottimo modo per fare soldi online, in quanto invece di dare al cliente risultati tangibili (come quando sei un freelancer), stai insegnando loro a essere migliori, più veloci, più forti della concorrenza. La tua esperienza diventa il prodotto che stai vendendo.

Ancora meglio, se riesci a trovare il modo di creare un pacchetto per la tua esperienza e le tue capacità di coaching in un programma facilmente insegnabile, hai il potenziale per ridimensionare in modo significativo questo modello di business.

Ora, se non conosci persone che potrebbero volere i tuoi servizi di coaching, ci sono una serie di strumenti e comunità online che rendono incredibilmente facile trovare clienti e insegnare, praticamente su qualsiasi argomento a cui tu possa pensare. Le piattaforme guidate dalla comunità come Savvy.is, Clarity.fm e Coach.me forniscono una rete di potenziali clienti con cui interagire, oltre a una soluzione di pagamento integrata.

E mentre è una delle attività più limitate in quanto puoi addebitare solo per il tempo che puoi fornire, molti allenatori online ne fanno centinaia o addirittura migliaia per i loro pacchetti.

È anche uno dei modi più rapidi per iniziare a generare entrate. Tutto ciò di cui hai veramente bisogno è un account con una delle community di coaching online che ho menzionato sopra e l’esperienza da condividere.

6- Crea corsi online e vendi le tue conoscenze

Make Money Online Create Online Courses to Productize Your Knowledge Freelance

Se sei già un esperto in un argomento – tramite il tuo attuale lavoro, attività freelance o coaching – puoi racchiudere quella conoscenza in un corso di alto valore e venderlo per gli anni a venire.

E mentre la costruzione, il lancio e la commercializzazione di un corso online richiede una considerevole quantità di sforzi iniziali, il loro potenziale di guadagno è al massimo (soprattutto rispetto a molti altri modi online per fare soldi di cui stiamo parlando).

Corsi e altri prodotti di conoscenza come gli e-book, sono ciò che viene chiamato reddito passivo. Ciò significa semplicemente che una volta che il tempo e gli sforzi iniziali sono stati messi in atto, con un minimo di manutenzione e marketing regolari, sarai in grado di continuare a vendere e guadagnare denaro da loro per mesi e anni.

Fase 1: esplora e scopri l’argomento migliore per il corso sulla base dei post più popolari del tuo blog. Ciò assicura che il contenuto è prezioso per il pubblico.

Fase 2: convalidare che le persone effettivamente pagherebbero il corso esaminando i lettori e proteggendo i preordini. (Questa è una parte importante che tante persone dimenticano. Non passare mai molto tempo a costruire qualcosa se non sai che c’è un pubblico pagante per questo).

Fase 3: scrivere, registrare e modificare rapidamente il contenuto del corso. Poiché sai già che c’è una domanda, è logico creare il contenuto il più rapidamente possibile. Puoi sempre tornare indietro e aggiornarlo o modificarlo in base al feedback dei studenti iniziali.

Fase 4: manda il corso alla lista email. Il successo del tuo corso si riduce a portarlo davanti alle persone giuste. E il tuo pubblico, non importa quanto piccolo, di solito è il miglior punto di partenza. Detto questo, è necessario avere un’idea chiara del piano di lancio prima di metterlo in diretta.

Inizia prendendo altri corsi che ti interessano: non solo questo importante concorrente e analisi delle opportunità, ma ti dà anche un’idea di come un corso potrebbe o dovrebbe apparire e sentire. Com’è il ritmo? È via email, video, chat di persona? Una volta capito come vuoi che il tuo corso sembri, è tempo di decidere cosa dovrebbe includere. Quegli stessi corsi sono un ottimo punto di partenza. Come puoi rendere il tuo corso migliore o più interessante?
Scegli la tua nicchia e controlla la domanda: la combinazione del corso d’oro è quando puoi trovare una nicchia in-domanda che si allinea alle tue capacità e alle tue esperienze uniche. Un ottimo modo per farlo è utilizzare Google Trends e lo Strumento di pianificazione delle parole chiave di Google per cercare il volume di ricerca mensile media per le parole chiave correlate al contenuto del corso proposto. Le persone sono attivamente alla ricerca di informazioni di alta qualità su questo argomento? Naturalmente, se stai già creando contenuti per un blog, un servizio di coaching o un sito, puoi testare la domanda in questo modo gratuitamente.

E dopo aver provato la maggior parte delle soluzioni, consiglio vivamente Teachable, una piattaforma online progettata specificamente per i corsi.

Commercializza il tuo corso: la bellezza dell’utilizzo di un corso per fare soldi online è che puoi continuare a venderlo per tutto il tempo che desideri. Cerca community di nicchia su Facebook, LinkedIn o Reddit che potrebbero beneficiare dei tuoi contenuti. Guest post su blog e siti pertinenti. Cerca ovunque tu possa essere in grado di ottenere di fronte alle persone giuste. Con poche ore al mese puoi continuare a generare vendite.

7- Avvia un canale YouTube

Make Money Online Launch a YouTube Channel to Entertain and Educate Freelance

YouTube è probabilmente il secondo motore di ricerca più grande al mondo (dopo Google) ed è il terzo sito più visitato al mondo. Nel 2017, quasi 5 miliardi di video sono stati guardati su YouTube ogni giorno!

Anziché guadagnare denaro tramite gli abbonamenti, i canali di YouTube si basano su un sistema pubblicitario tradizionale. Significa che più spettatori ottieni, più guadagni. Una volta che sei stato approvato per il Programma partner di YouTube e puoi iniziare a includere annunci sui tuoi video, ogni 1.000 visualizzazioni, otterrai circa $ 2- $ 4. Quale potrebbe non sembrare molto, ma se hai 100 video con 5.000 visualizzazioni al mese ciascuno, sarebbe già $ 1.000 – $ 2000. Immagina solo se i tuoi video iniziano a colpire milioni di visualizzazioni!

Costruire un canale YouTube è come iniziare un blog o un sito Web, eccetto che stai lavorando in video, non nella scrittura. Il primo passo è scegliere il tipo di video che stai per creare. I canali YouTube di maggior successo rientrano in una delle due categorie:

Contenuto educativo: le persone vogliono sempre trovare il modo più veloce per imparare qualcosa di nuovo. E le ricerche su YouTube, inclusa la frase “Come fare”, stanno crescendo del 70% anno dopo anno, rendendo YouTube un posto incredibile dove insegnare ciò che sai.
Intrattenimento: serie Web, recensioni di prodotti, bozzetti di commedie e scherzi, vlog e persino procedure dettagliate per videogiochi: ci sono tanti modi diversi per intrattenere le persone attraverso il tuo canale YouTube.
Successivamente, devi configurare e creare il tuo canale YouTube. Il tuo canale YouTube è la base di tutti i tuoi contenuti. Se hai già un account Google per Gmail o Google Drive, puoi utilizzarlo per accedere a YouTube e iniziare a configurare il tuo canale. Scegli un nome utente che funzioni per te ed è memorabile (se stai utilizzando un account Google esistente dovrai modificare il tuo nome utente in Google+).

Puoi ottimizzare i tuoi video per posizionarti più in alto, sperimentando descrizioni e anteprime che attirano l’attenzione e utilizzando tag pertinenti. Devi distinguerti e fare in modo che la gente voglia fare clic sul tuo video.

Quando inizi a pubblicare regolarmente contenuti, spero che inizierai a creare un po ‘di pubblico. Ma per iniziare a vedere soldi veri da YouTube devi pubblicizzare i tuoi video altrove. Condividi il tuo canale su Twitter e Facebook. Distribuisci i video in qualsiasi altro posto tu possa pensare. Inoltre, interagisci con i commenti e costruisci una community attorno ai video che stai creando in modo che le persone lo condividano con i loro amici.

8- Testa siti internet

Probabilmente hai un’idea abbastanza forte di ciò che rende buono un sito web. Il design è pulito e facile da navigare? Il contenuto ha senso? Fortunatamente, ci sono un sacco di persone là fuori che vogliono ascoltare i tuoi pensieri. E ti pagheranno anche dei soldi decenti (molti siti pagano ~ $ 10 per 20 minuti, o ~ $ 30 all’ora!)

Per testare questi siti Web, ti verrà chiesto di visitare il sito in questione e registrare la tua recensione. Per iniziare a fare soldi extra online testando siti web, registrati per alcuni dei servizi più popolari come UserTesting.com, Userlytics, TryMyUI, Userfeel, TestingTime (per le persone al di fuori degli Stati Uniti).

9- Scrivi e vendi un eBook (Amazon Self-Publishing)

Make Money Online Write and Sell an eBook Amazon Self-Publishing Freelance

Un idea di guadagno online che potrebbe diventare un vero e proprio reddito è quello di vendere libri per Amazon Kindle. Così tante persone sognano di scrivere un libro, ma non lo fanno mai. Eppure, non importa cosa, sono sicuro che tu abbia esperienza e valore che potresti dare scrivendo un libro. Confezionando le tue capacità e conoscenze in un eBook scaricabile che aiuta le persone a imparare un’abilità, a far progredire la propria carriera oa avviare un’attività, è possibile cambiare la vita di qualcuno e persino fare buoni soldi online.

Ancora meglio, puoi persino caricare il tuo libro su uno dei più grandi venditori di libri del mondo: Amazon. Con Amazon self-publishing, puoi impostare il prezzo, mantenere i diritti sul tuo libro e accedere al vasto pubblico di Amazon. Per ogni vendita, si mantiene il 70% con Amazon prendendo il resto a pagamento. Se vuoi iniziare, dai un’occhiata alla fantastica guida di Leslie Samuel per vendere eBook online o segui Tara Gentile su CreativeLive mentre ti mostra come utilizzare il tuo attuale lavoro per scrivere un eBook entro la prossima settimana. Chissà, potresti solo scrivere uno dei migliori libri di business di quest’anno!

LEGGI COME VENDERE SU AMAZON KDP

10- Iscriviti a siti Freelance

Make Money Online Join a Freelance Network Like Upwork or Fiverr

Ci può volere del tempo per costruire il tuo business freelance personale. Eppure, c’è più richiesta che mai per i liberi professionisti. Quindi, se vuoi iniziare a fare soldi online tramite il freelance, puoi unirti a una delle migliori reti freelance, come Flexjobs, SolidGigs, Upwork, Fiverr o PeoplePerHour. Iscriviti, crea il tuo profilo, carica alcuni campioni del tuo lavoro e inizia a guadagnare soldi facendo piccoli lavori di libera professione.

Anche se hai già esperienza o clienti freelance, queste reti possono essere un ottimo modo per integrare i tuoi guadagni e continuare a lavorare senza spendere troppo tempo a raggiungere i clienti.

CONTINUA ….

FARE SOLDI ONLINE. E’ DAVVERO POSSIBILE?

COMPUTER. MAN WRITING ON PC. TABLET,IPHONE AND CUP OF COFFEE

Ce lo siamo chiesto tutti almeno una volta. Ma è davvero possibile fare soldi online?

Una delle frasi più Googlate negli ultimi anni è proprio “come fare soldi online” oppure ” come lavorare da casa” o ancora ” guadagnare online” e tutti, chi più chi meno, ci siamo chiesti ” ma sarà possibile”?

Oggi voglio discutere con voi proprio di questo.

Sulle modalità di guadagno online, in rete troviamo delle più varie idee e metodi. Alcune funzionano e altre meno. Sono milioni quelli che hanno provato a realizzare il tanto cercato passive income ma di questi solo 1% è riuscita ad avere risultati eccezionali guadagnando anche somme a 6 zeri. Gli altri si dividono tra chi ha un risultato mediocre e chi non ha avuto alcun risultato.

I primi insistono nel dire che fare soldi online è assolutamente possibile mentre gli ultimi urlano alla truffa.

A chi credere???

Siamo oggettivi. Chi ha provato ad avere successo in questo campo e non ci è riuscito molto probabilmente ha perso tempo e soldi trovandosi a un certo punto a dover mollare con un pugno di mosche e un fallimento in tasca. Questo non solo è rimasto scottato ma vede quel percorso come un fallimento, di conseguenza non può rischiare che altri abbiano successo in qualcosa in cui lui ha fallito. Quindi ritiene giusto urlare la propria disapprovazione.

Il primo, quello che i soldi realmente li ha fatti, molto probabilmente ora ne sta facendo di più vendendo ad altri il suo metodo e insegnando le proprie strategie.

Che differenza cè tra uno e l’altro? Perchè uno è riuscito nell’intento e l’altro no?

Semplice, la differenza è la perseveranza.

Chi ha fallito, non ha avuto la perseveranza a raggiungere il suo obiettivo. Ha perso di vista quello che era la meta e si è concentrato sul percorso difficoltoso abbandonandolo a un certo punto.

La perseveranza è quella che distingue quel 1% che ce la fa. Il fatto di non mollare, di non perdere di vista il proprio obiettivo. Questi sono quelli che non cercano il bottone magico ma che lavorano, lavorano e ancora lavorano. E’ questo che fa la differenza. Essere consapevoli che sarà dura ma continuare con la consapevolezza che la meta è sempre più vicina.

Il passive income non esiste. Se il vostro obiettivo è quello di smettere di lavorare vi dico già di lasciare perdere. Quello online è un business esattamente come quello offline e ci vuole dedizione e focus.

Ma a chi credere?

Questo dipende da te. A quale categoria appartieni????

SCARICA GRATIS IL PRIMO CAPITOLO DEL LIBRO CORSO ” AFFILIAZIONI, ECCO DOVE INIZIARE”

COME IMPOSTARE UN FUNNEL DI VENDITA

funnel di vendita

Avete capito di dover creare un funnel ma non sapete come fare? In questo articolo parlo esattamente di questo. Come impostare un funnel di vendita.

Il funnel è il processo di vendita di uno o più prodotti. E’ il percorso che fa un utente dal momento che entra in contatto con una nostra pubblicità per arrivare al momento dell’acquisto e dell’acquisto ripetuto.

Solitamente il funnel è composto da più fasi che mirano a “scaldare” un pubblico “freddo” ovvero un pubblico che non ci conosce.

Approfondisci leggendo questo articolo.

Le fasi di un funnel possono essere:

1- Pubblicità

Con questa prima fase svolgiamo una operazione di informazione. Informiamo il pubblico chi siamo, cosa facciamo e solitamente offriamo un contenuto gratuito e lo facciamo usando un lead magnet che può essere un e-book gratuito, un mini corso o una consulenza. Il lead magnet che possiamo offrire dipende dal servizio o prodotto che stiamo vendendo. Ne ho parlato in questo articolo –> Leggi Qui.

Possiamo usare come fonte di traffico la pubblicità a pagamento attraverso Facebook, Google o Bing oppure utilizzare il traffico gratuito con un canale Youtube o con un blog.

Scopri di più sulle fonti di traffico.

2- Opt-in

Nel secondo passaggio arrivano tutti quelli che cliccano sulla nostra pubblicità e atterrano sulla nostra pagina. Questa pagina contiene una descrizione del lead magnet che stiamo offrendo ai nostri potenziali lead, in cambio del quale chiediamo il contatto che solitamente è l’indirizzo email. Chi è interessato procederà nel funnel e si registrerà alla nostra lista. Chi non si registra non è in target pertanto non ci interessa nemmeno che si iscrivi. Il funnel è esclusivo, non inclusivo. Deve fare da filtro e portarci persone in target e interessate a quello che vendiamo. L’opt-in page avrà quindi una call to action, ovvero un bottone che invita a una determinata azione.

Leggi come creare una Opt-in page che converte.

3- Thankyou Page

Tutti quelli che sono andati avanti nel funnel e quindi si sono registrati richiedendo così di avere il lead magnet da noi offerto una volta registrati non solo riceveranno il lead magnet che abbiamo promesso ma puoi mandarli a una pagina che fa da ponte tra l’opt-in e la pagina di vendita. Per farlo possiamo creare una thankyou page dove mandarli direttamente dopo la registrazione nella quale possiamo ringraziare della fiducia e fare una prima descrizione e presentazione al prodotto che stiamo vendendo. All’interno di questa pagina possiamo scrivere un testo oppure inserire semplicemente un video dove ci presentiamo. Un’altro elemento che non deve mancare in questa pagina è una call to action che invita a visualizzare il nostro prodotto e che manda l’utente direttamente alla pagina di vendita.

4- Vendita

In realtà il termine più corretto da utilizzare è “vendite”. In questa fase portiamo il lead alla pagina di vendita del prodotto. Questo può essere il prodotto principale o il prodotto con il prezzo più basso. Questo dipende dalla vostra strategia di marketing. In questa pagina (sales page) facciamo una descrizione dettagliata del prodotto che vendiamo. Dovremmo inserire ovviamente anche l’invito all’acquisto con un bottone che manda al pagamento attraverso Paypal o carta di credito.

E’ fondamentale che ci sia congruenza tra una fase e l’altra. Tutto il processo deve essere costruito in modo armonioso e chiaro. La coerenza è molto importante.

Per creare un funnel potete usare Clickfunnel, Leadpages o qualsiasi altro software che usate per creare le pagine.

COME CREARE UNA LANDING PAGE CON LEADPAGES. TUTORIAL

Un tutorial che vi aiuterà a creare una landing page in 5 min.

Ciao a tutti,

oggi ho preparato un tutorial su come creare una landing page con Leadpages.

Di cos’è una landing page avevo parlato anche in questo articolo. (Leggi ora)

Una landing page è una pagina di atterraggio. E’ la pagina dove mandiamo il traffico. Una landing page può essere una opt-in page o meno. Non è indispensabile che la vostra landing page contenga un modulo di opt-in. Questo dipende dalla vostra strategia di marketing.

Potete scegliere di usare una call to action che richiede una registrazione (opt-in) e quindi richiedere l’indirizzo email, oppure potete semplicemente mandare le persone dalla landing page a una pagina di vendita e tracciare comunque attraverso il pixel il pubblico che atterra e che azioni compiono.

Per creare una landing page potete usare vari tools. Io ho sperimentato sia Leadpages che Clickfunnels. Sono entrambi ottime e con templates ben fatti e facili da utilizzare. In questo tutorial io uso Leadpages ma potete tranquillamente utilizzare un altro software. Se volete sapere le differenze tra Leadpages e Clickfunnels lo trovate in questo articolo (leggi articolo)

Che caratteristiche deve avere una landing page?

In merito a questo avevo scritto qualche tempo fa (leggi articolo). La risposta a questa domanda è “dipende”. Dipende dall’obiettivo che ha la vostra landing page. Alcune è giusto che siano lunghe e altro meno lunghe. Potete usare i colori in base al messaggio che volete lanciare ecc. La cosa importante è che la landing page faccia parte di una strategia di marketing ben pensata. Solo questo porterà reali risultati.

Ora vi lascio al tutorial e vi invito a scrivermi se avete domande.

A presto

COME PROMUOVERE I PRODOTTI MAX BOUNTY

LOGO MAX BOUNTY

Vi siete iscritti ma non sapete come promuovere i prodotti di Maxbounty?

Ciao a tutti,

per tutti quelli che hanno seguito i miei consigli su Come iscriversi a Max Bounty, e ora sono affiliati di questo Network ma non sanno come promuovere i prodotti ho preparato un breve video dove vi do una linea guida. Lo torvate in fondo a questo articolo.

Promuovere i prodotti Max Bounty non è difficilissimo, basta usare qualche strategia. Io uso principalmente due modi:

1- Canale Youtube.

Per promuovere i prodotti su Youtube utilizzo semplicemente i video creati con la registrazione dello schermo e lo faccio commentando il prodotto che voglio promuovere e registrando lo schermo nella pagina di questo. Inserisco il link abbreviato nei commenti ed è fatta. In alcuni video inserisco anche la mia opt-in page della lista inerente alla nicchia che sto promuovendo in modo da raccogliere anche le email. Potete inserire anche una breve descrizione del prodotto che potete copiare direttamente dalla descrizione del prodotto su Max Bounty.

2- Usando le Facebook Ads

Per promuovere i prodotti in affiliazione ormai penso abbiate capito che non potete assolutamente utilizzare il link diretto da affiliato. Quindi quello che possiamo fare è creare una landing page, quindi una pagina di atterraggio dove fare arrivare le persone che cliccano sulla nostra pubblicità. Per creare la landing page uso Lead pages. Nella pagina di atterraggio possiamo scegliere se inserire una opt-in e quindi una registrazione offrendo in cambio un voucher ( che in realtà darà il venditore del prodotto) però voi avrete la vostra lista alla quale potete promuovere più cose.Oppure potete scegliere di inserire un bottone che li manda direttamente sulla pagina di vendita. Nel mio e-book “Le affiliazioni, ecco dove iniziare” spiego come potete creare una opt-in page.

Questi sono i due modi che utilizzo per promuovere i prodotti Max Bounty ma anche tanti altri.

Vi invito a guardare il video e iscrivervi al mio canale Youtube Muminjob Italia per vedere altri tutorial.

A presto!

CREARE UN SITO CON WIX.

WIX LOGO

State pensando di aprire un negozio online, un blog o un sito internet per il vostro business ma siete indecisi sulla piattaforma da scegliere?

donna al computer, stampante in vistA

Del servizio di hosting e delle caratteristiche che questo deve avere ho parlato nell’articolo ” una-guida-nella-scelta-del-web-host/”

In questo articolo vi presento WIX.

Wix offre alternative grafiche impressionanti, pensate per piccoli business, ristoranti, negozi online ed artisti come musicisti e fotografi. Prevede inoltre l’ottimizzazione per dispositivi mobili ed il sito può essere arricchito da una delle numerose applicazioni disponibili nel Wix App Market.

Wix è disponibile gratuitamente a tempo indeterminato ma se hai bisogno di funzionalità professionali, come il tuo dominio, o se vuoi ricevere un supporto prioritario, puoi scegliere tra uno dei quattro piani premium con varianti “Connect Domain” ed “eCommerce”.

Ma tutta questa popolarità si rifletterà anche nella qualità del prodotto? Scopriamo in dettaglio cosa fa di Wix un creatore di siti così speciale.

I prezzi di Wix

  • 0€ – Free- Sito gratis con pubblicità di Wix all’interno. Non include un dominio di tua proprietà
  • 4,50€ – Connetti il tuo dominio con il tuo sito creato con Wix. Il tuo sito mostrerà pubblicità di Wix.
  • 8,50€ – combo – Ideale per piccoli siti. Nessuna pubblicità e spazio a sufficienza.
  • 12,50€ – Unlimited – pacchetto adatto per chi ha bisogno di molto spazio. Fino a 10GB
  • 16,50€ – E-commerce – ideale per chi vuole creare un negozio online
  • 24,50€ – VIP – negozi online di una certa grandezza con necessità di assistenza personale

Wix offre tutto quello di cui un sito dovrebbe avere bisogno:

  • Facile drag & drop – l’Editor ti semplifica la possibilità di personalizzare il tuo sito esattamente nel modo desiderato. Non sono necessari limiti creativi o la capacità di programmare.
  • Hosting gratuito e affidabile
  • App market – Potenti web app e servizi a tua disposizione
  • Mobile friendly – Il tuo sito web avrà un aspetto fantastico su ogni dispositivo. Ottieni una versione mobile del tuo sito in un solo clic.
  • Nome dominio personalizzato

Wix offre una assistenza 24/7 e grazie alle procedure guidate ricevi aiuto passo a passo con centinaia di tutorial video e procedure guidate.

Conclusioni

Non ho provato personalmente questa piattaforma ma le recensioni sono ottime. Il prezzo è competitivo e il servizio offerto sembra di alto livello.

Io la prenderei in considerazione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi